Assistenti alla comunicazione

5. Programma

5.3. Lezioni teoriche

Oltre alle lezioni già illustrate, il percorso formativo prevede lezioni teoriche di natura trasversale, distribuite per l’intera durata dell’anno. Una parte di questi argomenti sarà affrontata attraverso appositi moduli didattici fruibili in piattaforma (in modalità off-line): per questi argomenti è comunque prevista una seconda parte che prevede interazione e feedback con il docente (on line o in presenza)Gli argomenti affrontati vengono suddivisi in quattro aree, e nello specifico:

-       Rapporto tra assistente alla comunicazione e la famiglia dell’alunno sordo

-       Comunicazione, ascolto attivo, CNV, assertività

-       Gestione delle relazioni e delle dinamiche conflittuali in classe

-       Stress e burn-out nel contesto classe: fattori idi rischio e di protezione

-       Tipologie e caratteristiche delle principali sindromi associate alla sordità

-       Il bambino sordocieco e la LIS tattile

-       Pedagogia speciale: nozioni teoriche, modelli e strumenti per l’osservazione

-       La didattica rivolta ad alunni sordi: strategie di insegnamento

-       Il lavoro a scuola con alunni sordi stranieri

-       Principali difficoltà nella scrittura delle persone sorde

-       Metodologie per l'insegnamento della lingua straniera

-       Il software didattico: le mappe concettuali

-       Didattica multimediale: tecniche di sottotitolazione

-              Mediazione comunicativo-linguistica: tecniche e strumenti per facilitare la comunicazione con alunni sordi con altre disabilità.

-              Comunicazione Aumentativa  Alternativa

-              Logogenia

-              Lettura e ripetizione labiale

-              Alunni sordi con protesi o impianto cocleare

-         Impianto educativo: normativa scolastica e applicazione pratica a scuola

-         Assistente all’autonomia e alla comunicazione: profilo giuridico

-         Diritti socio assistenziali a beneficio delle persone sorde

-         Progettare interventi di integrazione in ambito scolastico

-         Etica e deontologia professionale
Vai avanti